Benessere. L’Aquadome in Austria: terme, SPA, relax e scenari unici

Poco distante da Sölden, nella Ötztal (valle di Ötz), in Tirolo si trova Aquadome, un luogo che fa delle terme, della spa e dell’eccellenza e cura del servizio un vanto. L’impianto si trova a Längenfeld, paese di meno di 5 mila abitanti, nel cuore di una splendida area arricchita dal comprensorio sciistico di Sölden dove i tre picchi “sopra i 3 mila” dei ghiacciai di Rottenbach, Tiefenbachkogl e Schwarze Schneide offrono un enorme e bellissimo comprensorio sciistico, attivo da fine ottobre a fine aprile.

«Offriamo ai nostri ospiti un 4 stelle superiore, completamente ristrutturato nel 2013, che unisce il fascino alpino di montagna all’ambiziosa architettura contemporanea – racconta la general manager Barbara Krabath – che unisce il legno alla pietra, elementi naturali come vogliamo che sia il soggiorno all’Aqua Dome, un luogo per rilassarsi». Strutture in acciaio dal design attuale con vetrate panoramiche trasparenti spuntano fra l‘erba rigogliosa e danno la sensazione che sia tutto immerso nella natura delle Alpi dell’Ötztal e nella tradizione tirolese.

«Crediamo che il comfort superiore che l‘hotel offre sia in virtù del servizio personalizzato all’interno di un ambiente famigliare, cosa che ci ha fatto guadagnare, sebbene abbiamo iniziato l’attività da solo 15 anni – prosegue Krabath – la palma di uno dei migliori hotel benessere austriaci, grazie alla cura per gli ospiti, la grande varietà di strutture termali e sportive, le specialità culinarie e le eleganti esperienze di vita. Dall’hotel, si raggiunge la zona termale attraverso un corridoio sotterraneo riscaldato».

Le camere di Aquadome sono 200 divise in diverse categorie, ma tutte accomunate da spazio, comodità e alta vivibilità, in stile chic alpino costruite in legno e pietra, con i balconcini affacciati sulle montagne. Si parte dalla doppia Auszeit 35 metri quadrati con linee pulite e fascino discreto per passare alla family comunicante Raumwunder sud, caratterizzata da un sacco di spazio, elegantemente arredata, con un tocco alpino e comfort moderni, due camere doppie con porte comunicanti per 68 metri quadrati.

Le family suite Paradise sono un’esperienza indimenticabile. Oltre alle camere separate dei genitori e dei figli, anche la zona giorno svolge un ruolo importante. La junior suite Freiraum offre 65 metri quadrati con zona giorno e zona notte otticamente separate da un bel camino parzialmente aperto. Qui si può finire la serata davanti al fuoco crepitante, ne esistono alcune senza focolare. La suite Wohntraum propone tanto spazio, 90 metri quadrati con elegante soggiorno e camino cui si aggiunge il cucinino smart. La terrazza panoramica è ideale per godersi qualche ore di sole e il bagno, arricchito dalla cabina a infrarossi offre relax, per farvi sentire i regnanti delle Alpi. Nella grande Lobby, si trovano lounge e bar tutto in uno: l’open space accoglie gli ospiti e da qui si arriva all’armonico bar dell’hotel integrato con un salotto accogliente, con musica dal vivo, aperitivi, drink e tutto quello che potreste desiderare. Vicino al bar, si trova la sala per fumatori separata.

E’ possibile anche il lunch alle terme di Aquadome, ma se desiderate la cena, visto che magari avrete pranzato o sulle piste o in passeggiata, allora ecco il ristorante dell’hotel, il Sinngenuss: un ambiente elegante, dove il team di ristorazione vi accoglierà personalmente. Vi è grande enfasi sui prodotti locali, grazie ai gustosi menù di specialità della tradizione austriaca e piatti internazionali. Chi preferisce servirsi da solo, trova una splendida selezione di prelibatezze fresche sui creativi buffet a tema, dove scegliere fra mille possibilità ogni giorno secondo il proprio gusto, ma sempre con haute cuisine. L’Hotel è completato dal complesso termale che offre un’area esclusivamente riservata agli ospiti: la Spa 3000. Si può iniziare dal bagno nella piscina interna, con le pareti di muschio oppure un bagno mineralizzante. Dalle erbe fino all‘acqua termale dal calore del focolare, ai letti ad acqua, questa esperienza nei 2 mila metri quadrati di salute, sarà indimenticabile.

Spa 3000  di Aquadome declina il benessere in una dimensione completamente nuova, ma la cosa notevole è l’essere riservata esclusivamente agli ospiti dell’hotel, dove tutto è pensato nei minimi dettagli. Gli interni armoniosi offrono molti spazi ariosi e aree relax individuali con sedie a sdraio e lettini “flottanti” che invitano a sognare e riposare, mentre nella zona bar sono disponibili bevande e snack. Il gioco speciale tra la luce e il fuoco, l’acqua e il ghiaccio, il profumo di erbe fresche, i minerali tonificanti e le gemme scintillanti, tutto di rigorosa provenienza locale, si unisce al perfetto mix di colori naturali, legni e pietre selezionate, la combinazione con la finestra panoramica che apre allo sguardo il panorama della valle. Le pareti ricoperte di vero muschio, comode poltrone per il relax circondano la piscina a 34 gradi, la Moosgumpe, luogo perfetto per rilassarsi dopo una sauna calda. E’ particolarmente benefico il bagno di minerali dell’Ötztal, che ha molti principi attivi, come il magnesio e il selenio, in grado di rendere la pelle ancora più radiosa. Nella stanza relax, il sale che costituisce le pareti, rafforza le vie respiratorie.

Una sosta al bar Hochsitz, integrato nell’area lounge, vi farà gustare un sano cocktail davanti alle vetrate alte otto metri a forma di vette montuose che offrono una vista impareggiabile sulle Alpi dell‘Ötztal.

Nel Bergfeuer l’atmosfera è particolarmente “accesa”: la miscela di legno chiaro e la moderna facciata in vetro regalano alla sauna un look moderno, il camino centrale con vista sulla natura incontaminata crea un‘atmosferica particolare completato dallo scenografico il gioco delle torce accese all’esterno. Nelle vasche idromassaggio Längenfelder Badl’n ci si rilassa a 36 gradi con le calde acque termali dell‘Ötztal. Per coloro che cercano pace e relax di coppia è possibile prenotare la spa privata in esclusiva: una sauna finlandese, una lussuosa vasca Bovi idromassaggio e un lettino per massaggi. La zona relax privata vi farà sognare insieme.

Testo di Massimo Terracina

 

 

Pubblicato in Benessere, Design, Innovazione, Tecnologie Taggato con: , , , , , , , ,