Energia: per gli hotel che passano a Sicme corsi di formazione Hospitality School a costo zero

Hospitality School e Sicme hanno recentemente siglato un accordo che consente alle strutture alberghiere di ottenere automaticamente formazione gratuita per il proprio staff in relazione ai consumi energetici rilevati.
Ci teniamo a ricordare che il risparmio energetico è il motore del futuro, ma è innegabile che tutte le strutture hanno bisogno di energia per mandare avanti le proprie attività quotidiane. Scegliendo Sicme come fornitore di servizi energetici, quei consumi indispensabili assumono un nuovo valore: diventano formazione. Anche questo progetto ci pone in scia con la nostra mission: diffondere la cultura della qualità nel settore turistico-alberghiero e migliorare le competenze delle risorse umane grazie all’intervento prezioso dei nostri professionisti in aula.

Come funziona

Ai consumi energetici dichiarati dall’hotel (quelli verificabili in bolletta) viene associato un punteggio. Allo stesso modo, ogni corso di formazione ha un punteggio. E’ quindi possibile convertire i propri consumi in corsi gratuiti per lo staff e scegliere i corsi più utili a migliorare la qualità del servizio dell’hotel. Hospitality School è disponibile per un’analisi dei fabbisogni formativi approfondita.

Come aderire

E’ molto semplice, basta scegliere Sicme come fornitore di energia e gas. Saranno gli esperti di Sicme ad affiancare gli hotel in questa fase.

Vantaggi ulteriori

Scegliendo Sicme gli hotel possono beneficiare di tariffe indicativamente più basse del 20% rispetto a quelle praticate sul mercato.

Maggiori informazioni e le tabelle con i punteggi e le varie soglie di consumo sono disponibili online cliccando sulla pagina dedicata al progetto: www.hospitalityschool.it/sicme

L’articolo Energia: per gli hotel che passano a Sicme corsi di formazione Hospitality School a costo zero sembra essere il primo su Hospitality School.

Pubblicato in Ultime da Hospitality School