Interior Design. Look d’avanguardia tra storia e design per il ‘Lords of Verona’

AllegroItalia Lords of Verona - AppartamentoI trentadue luxury apartment dell’Allegroitalia Lords of Verona, racchiusi nella splendida cornice della Casa della Pietà in Piazza dei Signori, proprio al centro della città di Verona, hanno preso forma grazie alla sapiente commistione di intenti e volontà di più menti creative: Icaro e Michela Olivieri, proprietari della struttura, hanno scelto di collaborare con l’architetto Simone Micheli, che ha curato il progetto di interior e lighting design con il suo operato originale e innovativo, e con l’architetto e direttore tecnico Marco Molon, che si è occupato invece del progetto distributivo e di recupero, nonché della direzione dei lavori. Oltre a loro, hanno collaborato Ingea per il progetto degli impianti e Ilaria Segala per quello strutturale. Il risultato è stata un’opera magistrale che accoglie l’ospite in un’atmosfera raffinata e pura che pone al centro l’uomo e il suo star bene.

La struttura è situata in Piazza dei Signori, uno degli spot più suggestivi della città e punto di ritrovo di turisti e giovani: una location piena di arte e storia ma anche tanta voglia di vivere e stare insieme. L’edificio unisce un’anima nuova e una antica, capace di coniugare i più moderni dettami della tecnologia domotica – che offre all’ospite un grado di benessere raffinato ed evoluto – con il classicismo del Palazzo della Pietà.
AllegroItalia Lords of Verona - HallVarcata la soglia, ci si trova immersi in uno spazio che oscilla tra passato e futuro: la struttura dell’antica torre e le mura in pietra convivono e si sintonizzano con gli interventi dell’architetto Micheli. La luce entra con energia e si riflette sulle superfici specchiate, diventando tutt’uno con il bianco delle pareti e degli arredi, grazie alla sapiente regia illuminotecnica e ai suoi piani di luce che si sovrappongono e mescolano: le ombre giocano con lo spazio e i colori variano di intensità, offrendo una sensazione di serenità e benessere.
Nel salire le scale che portano alle camere, l’ospite si troverà immerso in una vera e propria opera d’arte, grazie all’intervento di un gruppo di alunni del Liceo Artistico “Carlo Anti” di Villafranca di Verona (Alberto De Rossi, Davide Zanandrea, Jonny Maculan, Rosen Monev): guidati dai professori Maurizio Taioli e Guido Airoldi i ragazzi hanno realizzato un’installazione di silhouettes monocrome, attraverso le quali i grandi che hanno fatto la storia di Verona rivivono nel presente, in un’opera di grande leggerezza e impatto visivo.

AllegroItalia Lords of Verona - AppartamentoGli appartamenti – che si offrono in tipologie differenti ma tutte accomunate da eleganza e autenticità – sono stati concepiti «come parti terminali di quel sistema di percorsi urbani che è Verona, in modo che la grande attrattiva dello spazio storico possa accompagnare l’utente fino all’interno», come spiega Marco Molon. Qui l’arte continua, con le fotografie di Maurizio Marcato, che raccontano la sua visione di Verona: «ho voluto cogliere gli scorci paesaggistici più emozionanti per fissarli sulle pareti delle stanze dell’Hotel Lords of Verona in un’intima fusione tra dentro e fuori, offrendo all’ospite un’immersione totale nella città». Gli ambienti, caratterizzati da forme pure e soffici, sono divisi tra un’area living ampia ed energizzante, una zona notte delicata e accogliente e un bagno in cui specchi, trasparenze e giochi di luce invitano ad abbandonare lo stress. Le diverse tonalità di bianco si mescolano col grigio per dar vita a un luogo che offra tranquillità ma mai stasi.

Icaro Olivieri spiega così le motivazioni che l’hanno spinto ad investire in Lords of Verona: «L’ambizione di riuscire a far rinascere un’opera lasciata da chi ci ha preceduto, dando allo stesso tempo lustro alla città che la ospita. Il desiderio di mantenere viva la curiosità in un’impresa diversa da quelle prima conosciute, sapendo che in ogni passione possono avvenire dei prodigi e sapendo che la chiarezza d’intenti è il punto di partenza di ogni successo. La volontà di vincere anche questa sfida, senza rinunciare a raggiungere l’obiettivo che mi ero fissato. Ho raggiunto un’età “importante”, ma un uomo non si può dire vecchio finché i rimpianti non sostituiscono i sogni, e questo continua ad essere un grande sogno»

AllegroItalia Lords of Verona - AppartamentoPer Simone Micheli si è trattato di un felice incontro con un committente illuminato, che non poteva non dar vita a un’opera d’arte unica, nata da una commistione di animi e di intenti. È stata per lui «un’ avventura avvincente, che mi ha visto come protagonista in qualità di interior e lighting designer. Ho plasmato forme, luci e colori offrendo allo spazio una dimensione altra in cui adagiarsi, creando un luogo ibrido e innovativo in cui l’ospite possa dedicare tempo a se stesso e al proprio star bene, fuori dalla frenesia, ma nel centro della città di Verona. Passato e futuro si sono abilmente fusi dando forma ad ambienti alterati dal punto di vista spazio-temporale, atmosfere evanescenti, candide, aree pure in cui le distinzioni e gli assoluti hanno perso prestigio. Il fuori e il dentro si sono ibridati: la luce naturale si sovrappone all’artificiale, gli ambienti dell’appartamento si susseguono senza timore, gli arredi combinano le loro funzioni ed evidenziano i bisogni dell’uomo contemporaneo, a cui offrono risposta. Ho voluto trasformare un luogo già denso di storia e significato in un catalizzatore di energia positiva in grado di rendere indimenticabile l’esperienza vissuta al suo interno».

AllegroItalia Lords of Verona - AppartamentoL’albergo è nato anche grazie alla collaborazione con AllegroItalia Hotel & Condo, il gruppo più innovativo nel panorama alberghiero odierno, che offre esperienze fuori dagli schemi convenzionali, con un occhio sempre puntato su quelli che sono i suoi valori trascinanti: Allegria, Arte e Amore! AllegroItalia Lords of Verona Luxury Apartments  nasce dalla reinterpretazione del territorio e dei suoi segreti, nel tentativo più che riuscito di dare alla tradizione urbana un nuovo aspetto attraverso uno sguardo elegante ma al tempo stesso fresco e gioioso. Tante e varie le proposte per gli ospiti: benvenuto con drink energizzante, Kit running per tenersi in forma anche in vacanza, Super bar con i vini delle migliori cantine del Veronese e l’opportunità di scoprire la cultura locale in modo interattivo tramite una guida turistica d’eccezione: Dante, interpretato da un attore che porterà i visitatori alla scoperta dei numerosi luoghi cittadini legati alla sua presenza.

AllegroItalia Hotel & Condo non è solo a Verona. Il gruppo conta oltre 500 collaboratori ed è presente in Italia e in Cina con i due marchi AllegroItalia (Torino, Milano fashion district, Pisa, Ostuni, Costa Smeralda, Siracusa Ortgia, Etna Pedara, Isola d’Elba) e AllegroItalia Espresso (Bologna, Milano Darsena, Milano Linate), per far fronte alle esigenze di tutti i visitatori.

Info: www.allegroitalialordsofverona.com – www.simonemicheli.com

Tutte le foto sono di ©Jurgen Eheim

Pubblicato in Catene alberghiere, Design, In Evidenza, Ospitalità Taggato con: , , , , , , , , , , ,