Cubo A.P.E.: grazie a Papini l’arte incontra l’interior design

Cubo A.P.E.: grazie a Papini l’arte incontra l’interior design

Un servizio a 360 gradi, unico per ricercatezza e qualità, ideale per chi vuol fare del proprio hotel un ambiente di pregio dotato di una originale personalità

Nella storia l’architettura e l’arte hanno sempre viaggiato sullo stesso binario, basti pensare alle grandi dimore storiche o ai grandi del Rinascimento. Ed è proprio questo connubio che ha ispirato Roberto Papini, gallerista d’arte milanese di fama mondiale, nella sua nuova avventura imprenditoriale dove riporta arte e architettura a dialogare fra loro. Con CUBO A.P.E Papini reinventa il concetto di Interior Design sotto il segno di una sorta di rinascimento contemporaneo in cui la dimora si fa opera d’arte per esprimere la più profonda identità di chi la abita. L’opera d’arte smette di essere elemento di decoro, talvolta status symbol ostentativo, per diventare parte integrante dell’abitare.

CUBO A.P.E offre un servizio unico che segue il cliente albergatore dalla consulenza immobiliare alla scelta di arredo, attraverso le fasi di progettazione, pre-visualizzazione e decoro. L’offerta viene proposta sia a strutture private che a luxury Hotel e locali esclusivi. Si concentra su una nicchia ristretta per diventare il competitor più importante in un mercato di alta qualità e inserirsi al top di gamma della categoria o di un’area geografica, facendo leva su un team di specialisti del settore.

CUBO A.P.E. segue quindi il cliente in tutto il percorso di realizzazione degli spazi abitativi. Dalla scelta dell’immobile, alla progettazione, fino alla scelta delle opere d’arte e degli elementi d’arredo che nobiliteranno gli ambienti.

In CUBO A.P.E convivono diverse forme d’arte che creano un nuovo modo di concepire l’ambiente anche grazie all’idea di proporre ai clienti i migliori professionisti del settore dell’architettura, del design e dell’arte. Un servizio a 360 gradi, caratterizzato da ricercatezza e qualità, perfetto per chi desidera vivere in un ambiente di pregio e originale proprio perché non assecondato al gusto effimero dei trend, ma dotato di personalità unica.

Forme, colori, tessuti e materiali sono fondamentali per raccontare e creare uno spazio che rappresenti i desideri e le aspettative dei clienti, per questo la scelta di ogni dettaglio, di ogni opera d’arte, o pezzo unico, è il segreto per rendere inimitabile e riconoscibile ogni ambiente.

“CUBO A.P.E realizza idee creative pensate su misura – afferma Roberto Papini – in questo momento particolare nascono sempre più esigenze rivolte al benessere, al comfort, al ‘leisure’ e l’abitare assume un significato caratterizzato dalla necessità di vivere in un habitat confortevole, accogliente e che allo stesso tempo risponda alle molteplici forme del vivere attuale. CUBO A.P.E infatti parte da un attento ascolto e da una ricerca delle reali esigenze e peculiarità del committente, sia esso un privato, un hotel o uno store/locale per cogliere l’anima di ogni progetto e trasformarlo, grazie alla nostra esperienza e professionalità, in qualcosa di unico”.

Il progetto CUBO A.P.E deve essere concepito come un brand con un’identità riconoscibile nei dettagli e nella qualità, un punto di riferimento per una tipologia di clientela ricercata. Il cliente ideale è una persona di cultura, passione per le arti, con elevate possibilità economiche, un viaggiatore curioso ed amante del bello.

CUBO A.P.E è la soluzione ideale per chi desidera vivere l’arte dall’interno, come protagonista, non più solo come collezionista, per chi ama essere unico e non legato agli standard del momento. L’albergo o il luogo destinato, diventa essa stessa un’opera d’arte da vivere nel quotidiano, creata su misura e riconoscibile nei dettagli e nella qualità. ll risultato sono arredi e contenuti di altissimo valore creati su misura senza mai perdere di vista le esigenze del cliente. Roberto Papini e il suo staff, grazie alla professionalità, alla competenza e alla tecnologia del rendering in 3D, faranno vivere al cliente un’esperienza unica sin dalla sua prima creazione “su carta”, per trasformarlo poi in realtà e consegnare un’opera d’arte fatta e finita.

Info: Arting159 – Via A. Volta, 8 – 20121 Milano – email: arting159@gmail.com – web: www.cuboape.com

Emozioni da Ri-Vivere

Tornare ad emozionarsi in un periodo complicato come quello che attualmente stiamo vivendo potrebbe essere supportato dall’armonia che dovremmo poter riscoprire nell’ambiente domestico.

Avere la possibilità di visualizzare in anteprima un’atmosfera che potremmo in futuro vivere creerebbe nell’utente quella magia che sta andando disperdendosi schiacciata dalle tante preoccupazioni e ansie quotidiane.

L’elaborazione di immagini rendering consente di poter visionare e ri-vivere alcune emozioni che toccano le corde del cuore, manifestando un’idea, un gesto e le sensazioni che ritroviamo in ambienti a noi cari. Con il supporto della tecnologia è possibile immergersi nel futuro visionando locali che possono riprendere splendore e appagare nuovamente il gusto del “bello” insito in tutti noi.

Arch. Mario Oliveri

DISCLAIMER
Ogni testo è redatto da l’Albergo, proprietario dei diritti di proprietà intellettuale.
Qualunque riproduzione, anche parziale è vietata, così come l’utilizzo del logo senza preventiva autorizzazione scritta è perseguito a termini di legge.