Da Sigep Exp fiducia nel mercato del fuori casa dolce

Da Sigep Exp fiducia nel mercato del fuori casa dolce

In attesa dell’edizione fisica di gennaio 2022 alla fiera di Rimini, Italian Exhibition Group ha mantenuto vivo il rapporto col foodservice tramite piattaforma digitale. I numeri parlano di 250 espositori presenti, il 25% degli operatori proveniente da 136 Paesi stranieri. 268 buyers da 60 Paesi hanno incontrato le aziende, originando 2.500 incontri e 1.250 ore di collegamento web

Si è conclusa ieri Sigep Exp, edizione completamente digitale della manifestazione di Italian Exhibition Group dedicata alla gelateria, pasticceria e panificazione artigianali e al caffè. Un’edizione organizzata e svolta completamente su piattaforma digitale, in attesa del grande appuntamento di gennaio 2022 di nuovo in presenza dalla fiera di Rimini. Centrati gli obiettivi che la community del fuori casa dolce chiedeva per dare continuità al mercato dei prodotti e delle tecnologie delle quattro filiere e anticipare le prospettive di evoluzione dei mercati, con un grande respiro internazionale.

I numeri parlano chiaro: grazie ai 250 espositori presenti nella piattaforma digitale, all’organizzazione di IEG e alla sinergia con ICE Agenzia e Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione internazionale, quest’anno a Sigep sono stati offerti 300 eventi (42 quelli targati Sigep), che hanno generato 25mila visualizzazioni streaming. Il 25% degli operatori proveniva da 136 Paesi stranieri (in particolare da Germania, Spagna, Francia, Brasile e Stati Uniti). Sulla piattaforma My Agenda di IEG 268 buyers da 60 Paesi diversi hanno incontrato le aziende, con 2.500 incontri in 3 giorni e 1.250 ore di collegamento web su tutti i fusi orari, grazie all’assistenza di una task force messa in campo da IEG, col suo network di regional advisor, e Agenzia ICE, che ha attivato 30 suoi uffici nel mondo. Un networking articolatosi in 10 differenti lingue. In tutto, 5.000 contatti e circa 10mila messaggi scambiati. Inoltre, quasi 24 milioni di contatti media raggiunti nei tre giorni della manifestazione, 138 giornalisti accreditati e 750.000 utenti unici entrati in contatto attraverso i canali social con il brand Sigep durante le giornate di apertura della piattaforma.

Fuori casa e digitalizzazione: binomio vincente per la filiera alimentare

Tracciabilità e trasparenza dei prodotti e dei processi. Storytelling, comunicazione e conoscenza. Linguaggi comuni alle filiere per ottimizzare l’operatività logistica e i processi di approvvigionamento. Sono solo alcune delle aree di influenza su cui intervengono i benefici della digitalizzazione nella filiera alimentare e dell’out of home. Anche in risposta alle sfide generate dalla pandemia. Una prospettiva tracciata da Matteo Figura, Director Foodservice Italy NPD Group, Paolo Cibien, Foodservice Engagement Manager GS1 Italy, e Virgilio Maretto, CEO e Co-founder pOsti, nella seconda giornata di palinsesto di Vision Plaza, format di Sigep Exp in streaming nella piattaforma digitale di Italian Exhibition Group. «La digitalizzazione non è una novità, ma il cambiamento è dato dall’accelerazione dei processi», sintetizza Figura. «Gli attori della ristorazione esplorano nuove possibilità di servizio a un consumatore sempre più attento non solo alla qualità dei prodotti, ma soprattutto all’esperienza del consumo».

Digitalizzazione che corre lungo tutta la filiera, dai big data ai risvolti commerciali, come sottolinea Paolo Cibien: «E’ necessario intraprendere nuovi percorsi b2b: supply chain significa migliorare i processi e la digitalizzazione qui può fare molto per l’approvvigionamento e la gestione delle materie prime». Ricerca di trasparenza e tracciabilità che alla luce dello scenario attuale si traduce nei temi sicurezza e salute per un consumatore sempre più consapevole «La blockchain – afferma Virgilio Maretto – è mutuata dalla finanza, ma è un concetto applicabile a tutte le filiere dove avvengono scambi tra più parti, come quella alimentare. Noi adottiamo un database che registra informazioni immutabili e garantite, che poi arrivano al consumatore attraverso uno storytelling che si erge a stimolo per l’acquisto consapevole, anche per i sistemi di delivery».

Il prossimo appuntamento con Sigep sarà in presenza, alla fiera di Rimini di Italian Exhibition Group, dal 22 al 26 gennaio 2022.

DISCLAIMER
Ogni testo è redatto da l’Albergo, proprietario dei diritti di proprietà intellettuale.
Qualunque riproduzione, anche parziale è vietata, così come l’utilizzo del logo senza preventiva autorizzazione scritta è perseguito a termini di legge.
Taggato con: , ,