Wisefood propone alternative sostenibili alla plastica monouso

Wisefood propone alternative sostenibili alla plastica monouso

Offrire alternative sostenibili alla plastica monouso portando una soluzione al problema della plastica é quello che motiva il lavoro svolto da Wisefood

“Tutti siamo sempre piú attenti alla sostenibilitá di quello che utilizzamo e  in momenti di svago come durante un aperitivo si cerca di porre particolare attenzione a quello che si consuma. La cannuccia commestibile, perfetta per lo Spritz, favorisce un´esperienza diversa e innovativa per il consumatore attento all’ecosostenibilità, la cannuccia infatti non ha bisogno di particolari condizioni ambientali per decomporsi, rientrando in un processo naturale senza danneggiare l’ambiente”.

Le prime attestazioni si ritrovano già nei sigilli sumerici del terzo millennio a.C., che mostrano diverse persone utilizzare lunghe canne per bere birra da grossi recipienti. In seguito sono state ideate cannucce in paglia fino all’epoca attuale in cui la plastica è entrata nell’uso della nostra quotidianità.

La cannuccia commestibile é uguale a quella tradizionale, é rigida e anche stando nel drink non si affloscia e non rende difficile la fruizione della bevanda. Dura infatti piú di un´ora per poi ammorbidirsi e favorire cosí la commestibilità dopo il suo utilizzo. Non altera il gusto della bevanda ma ne trattiene il sapore rendendo il rito dell’aperitivo un’esperienza divertente.

Il menu degli utensili commestibili è molto variegato, cucchiaini da gelato, palettine da caffé, bicchieri per bevande calde tutti rigorosamente commestibili. Oltre a svolgere il loro tradizionale compito di aiutare nel mangiare un gelato o un qualsiasi altro dessert e a mescolare il caffé o a bere una cioccolata calda, fungono da ottimi biscottini da sgranocchiare in un secondo momento.

L’ ingrediente comune a tutti i prodotti commestibili é la fibra di mela, uno scarto del succo che invece di esssere buttato prende nuova vita, rendendo il ciclo produttivo, in parte italiano, coerente con una filosofia di sostenibilità. Sostenibilitá non sempre vuol dire rinunciare a qualcosa, puó anche vuol dire arricchire di  componenti innovativi e divertenti un normale momento di socialità e attirare cosí l’attenzione di sempre piú clienti che vogliono sperimentare qualcosa di nuovo.

Inoltre a partire dal 3 luglio 2021 entrerá in vigore la Direttiva Europea che vieterá tutta la plastica monouso, compresa di quella a base organica e biodegradabile.

Info: www.wisefood.eu

 

 

DISCLAIMER
Ogni testo è redatto da l’Albergo, proprietario dei diritti di proprietà intellettuale.
Qualunque riproduzione, anche parziale è vietata, così come l’utilizzo del logo senza preventiva autorizzazione scritta è perseguito a termini di legge.
Taggato con: ,