A Lubiana apre l’albergo del futuro del gruppo Union Hotels

Central Hotel, che opera sotto l’ala del gruppo Union Hotels, è una nuova stella futuristica del turismo sloveno che ha aperto a Lubiana. Progettato in base alle future tendenze dell’ospitalità, l’hotel offrirà ai Millennial una nuova esperienza alberghiera, incentrata sul divertimento, sulla socializzazione, sul “co-working” e sull’interazione con lo staff. Tra gli elementi chiave unici dell’hotel vi è un’esperienza basata su dispositivi mobili, per gli ospiti che effettuano il check-in con un’applicazione. Per la prima volta in Slovenia, i visitatori possono pernottare anche in “capsule” per dormire situate al 7° piano dell’hotel, a pochi passi dal ristorante e dalla terrazza del Rooftop@Central, che vanta una splendida vista sul Castello di Lubiana.

Hotel senza una reception convenzionale

L’applicazione Central Hotel consente di effettuare il check-in tramite uno smartphone, funge da chiave della camera d’albergo digitale, consente di spostarsi liberamente in albergo e comunicare direttamente con lo staff. In linea con le tendenze del futuro, le funzioni tradizionali del servizio di reception, ristorazione e altro ancora, sono riunite in un unico team chiamato “Experience Team”, che si prende cura del viaggio olistico degli ospiti in hotel.

Urbano, rispettoso dell’ambiente e minimalista

Con il suo concetto e tutto ciò che ha da offrire, il Central Hotel si rivolge ai valori di una nuova generazione di viaggiatori. Le camere luminose e ariose sono arredate in uno stile minimalista e moderno. Esclusivamente per il Central Hotel, l’artista di strada e illustratore Maksim Azarkevič ha creato un design unico di carta da parati nelle camere che si affacciano sul Castello di Lubiana. In linea con la crescente importanza di un’attenzione nei confronti della natura, nell’hotel non ci sono bottiglie di plastica e tutte le operazioni cartacee tradizionali sono improvvisamente diventate senza carta. Gli ospiti possono anche noleggiare kick-scooters per esplorare Lubiana.

Per la prima volta in Slovenia: “capsule” per dormire e glamping urbano

La principale caratteristica dell’hotel è costituita da dieci “capsule” per dormire: spazi di vita futuristici, novità assoluta in Slovenia, che offrono agli ospiti un’esperienza “glamping” (glamorous+camping) urbana nel centro di Lubiana. L’interno della “capsula” è dotato di un comodo letto, TV, radio, cassaforte, specchio, schermo LED, connessione USB e connessione Wi-Fi veloce. All’esterno delle “capsule”, gli ospiti possono rilassarsi nella “lounge” privata per “glampers” urbani.

“Con il nuovo concetto del Central Hotel, abbiamo creato un’esperienza turistica completamente nuova a Lubiana: è progettato come il primo hotel per la nuova generazione di turisti, viaggiatori e cosiddetti” hipsters “, alla ricerca di un ambiente rilassato, autentico, alloggi urbani e sociali, senza le formalità degli hotel convenzionali “, ha commentato Matej Rigelnik, CEO di Union Hotels.

Rooftop @ Central come una nuova giungla urbana

Lubiana vanta ora una nuova sede per la cultura urbana e la socializzazione: Rooftop@Central, situato al 7° piano dell’hotel, offre una splendida vista sul Castello di Lubiana. Nei pomeriggi e nelle serate, il bar con terrazza, è il luogo ideale per riunioni, “co-working” e socializzazione in relax ed è aperto e disponibile anche per chi non soggiorna in hotel. Il Central Hotel si trova a Miklošičeva 9 a Lubiana, a soli 500 metri dal cuore della città. Offre 90 camere doppie in quattro categorie. Alcune delle camere hanno una vista diretta sul Castello di Lubiana e tutte sono disponibili con la prima colazione. Ogni camera dispone di Smart TV, connessione Wi-Fi ultraveloce, aria condizionata, un letto super comodo e bagno con doccia. All’arrivo gli ospiti riceveranno una tazza da caffè eco da viaggio e una bottiglia d’acqua portatile, che potranno riempire con caffè e acqua gratuiti, disponibili al settimo piano dell’hotel.

Il gruppo Union Hotels

Union Hotels offre 4 hotel nel cuore di Lubiana, capitale della Slovenia, per le diverse esigenze degli ospiti internazionali. Il Grand Hotel Union, costruito nel 1905 con 194 camere eleganti dove l’Art Nouveau si unisce all’architettura viennese e comfort moderni, 18 sale riunioni tra le quali Union Hall, il teatro gioiello unico in città, e Kavarna Union, punto d’incontro prediletto a Lubiana per un caffé, una pausa, un incontro; il Grand Hotel Union Business, costruito nel 1979 con 133 camere, sale riunioni e la suggestiva piscina con vista, con palestra e sauna; l’Hotel Lev, in fase di ristrutturazione, che in più di 50 anni ha ospitato nelle sue 195 camere nomi del calibro di Agatha Christie, Kirk Douglas, Ray Charles, Bob Dylan, Sting, Riccardo Muti e Luciano Pavarotti a cui è dedicato un piano; il rinato Central Hotel l’albergo del futuro con 90 camere e 10 capsule per dormire e il Rooftop@Central al 7° piano.

Info: www.union-hotels.eu

Pubblicato in Catene alberghiere, Innovazione, Tecnologie, Ultime NEWS brevi