Norbert Niederkofler nuovo Consultant Chef di Aman Venice

Aman Venice è lieta di annunciare la nomina dello chef di fama internazionale e detentore di 3 stelle Michelin, Norbert Niederkofler, nella veste di consultant chef.
Mantenendo il ruolo di Executive Chef presso il ristorante St Hubertus del Rosa Alpina Hotel and Spa, a partire dal 2 dicembre 2019, lo Chef si dedicherà alla creazione dei menù di Aman Venice, compresi quelli del ristorante Arva, in collaborazione con Dario Ossola, Executive Chef dell’hotel.
Noto per la sua visione culinaria “Cook the Mountain” – secondo cui cucina solamente con prodotti locali, traendo ispirazione dal territorio in cui lavora e valorizzando ogni parte degli ingredienti – Chef Niederkofler interpreterà la sua filosofia portandola sulle coste di Venezia per curare una serie di piatti e menù dal tema “Cook the Lagoon”.
Rimanendo fedele all’impegno di Aman Venice nei confronti della sostenibilità e credendo in una cucina etica e pulita, Niederkolfer lavorerà al fianco dello Chef Ossola, relazionandosi con fornitori locali, agricoltori e pescatori, in modo da poter sempre usufruire dei prodotti stagionali e freschi del Mercato di Rialto, della laguna di Venezia e delle sue isole.
Arva rappresenta un’esperienza gastronomica unica basata su tecniche inventive della cucina italiana, a partire da ingredienti semplici a chilometro zero, cucinati in modo raffinato, ma essenziale. Concepito dallo Chef Ossola e ora integrato da cinque nuovi piatti creati dallo Chef Niederkofler, il nuovo menù includerà ricette secondo la filosofia di Arva e quella del nuovo Chef. La carta cambierà a seconda delle stagioni offrendo un’interpretazione moderna dei classici della cucina veneziana.
L’arrivo dello Chef Niederkofler nella brigata della cucina dell’Aman Venice è perfettamente in linea con l’impegno di Arva nell’ interpretare le tradizioni culinarie italiane, note per la celebrazione di piatti stagionali preparati da prodotti ottenuti in modo sostenibile. Questo stile di cucina è influenzato dai cuochi italiani che preparavano i loro piatti unicamente a partire da cio’ che era disponibile negli orti, nelle foreste e nelle acque locali, utilizzando la loro comprensione istintiva dei sapori e la creatività della necessità, per preparare piatti originali e confortanti da condividere con gli amici e la famiglia.
In occasioni speciali nel corso dell’anno, Chef Norbert unirà le proprie forze a quelle di un altro rinomato chef, cucinando a quattro mani nuovi piatti secondo la filosofia ‘Cook the Lagoon”. Il menù degustazione verrà adattato per ogni evento a seconda degli ingredienti stagionali disponibili, con la possibilità di abbinare vini ad ogni portata.
“Sono onorato di lavorare con una realtà iconica come Aman Venice e sono entusiasta di poter collaborare con un team di così grande talento. Non vedo l’ora di esplorare la ricca varietà di ingredienti che la laguna veneziana offre e di creare piatti autentici che rispecchino fedelmente la filosofia di Arva oltre che la mia idea di cucina etica. Sono anche felice di portare il concetto ‘Cook the Mountain’ fuori dal suo habitat naturale, mostrando la sua universalità e la sua capacità di adattamento”, dichiara lo Chef Niederkofler sulla sua nomina.
Originario dell’area di Bolzano in Sud Tirolo, Norbert ha girato il mondo perefezionando la sua arte prima di arrivare al Rosa Alpina come Executive Chef nel 1994. Da allora, ha messo sotto i riflettori mondiali la proposta culinaria dell’hotel offrendo prodotti stagionali con un’enfasi sulla sostenibilità. L’impegno dello Chef a utilizzare esclusivamente ingredienti locali implica un grande lavoro di ricerca sull’area, per instaurare rapporti con i produttori e gli agricoltori locali, e l’esigenza di essere creativi e innovativi con gli ingredienti, un approccio che ha giustamente chiamato ‘Cook the Mountain’, divenuto rapidamente famoso e che ha portato lo chef e il St Hubertus ad aggiudicarsi la terza stella Michelin nel 2017. ‘Cook the Mountain’ ha trovato anche una “casa”, un luogo fisico dove esprimersi al meglio, con l’apertura di AlpiNN – Food Space & Restaurant (Kronplatz, Brunico) a dicembre 2018. Aman Venice è una tappa imperdibile per gli amanti della gastronomia, essendo un punto fermo della scena culinaria dal lancio di Arva nel 2017, e poi con l’introduzione di Palazzo Kitchen Table a inizio 2019. Sia gli ospiti dell’hotel che i visitatori sono benvenuti a provare i sempre rinnovati menù stagionali.

Info: https://www.aman.com/aman-venice/dining

Pubblicato in Ultime NEWS brevi