A tavola. Ricette estive: facili per l’albergatore, apprezzate dai clienti

Ricette estiveLe vacanze estive sono iniziate, il caldo e l’afa cresceranno, è inevitabile, quindi è naturale cercare il desiderio di freschezza e leggerezza anche in cucina. Variare l’offerta tradizionale e proporre delle ricette fresche e originali è un ottimo modo per prendersi cura della clientela. Meglio quindi dare al vostro cliente cibi alternativi e naturali, che non ci appesantiscano e che inoltre non costringano il vostro staff di cucina a passare troppo tempo ai fornelli nella preparazione. Troppo spesso si offrono le classiche insalate, ma perché non metterci un po’ di creatività e idee nuove? Provate qualcosa di altrettanto fresco e tuttavia diverso dal solito, che soprattutto sia più appetitoso e invitante. Qui vi suggeriamo alcune ricette estive molto gustose tra cui potrete scegliere per deliziare i clienti vecchi e nuovi del vostro albergo.

I piatti freddi

Pasta o piatto freddo alle 13?

Le proposte che suggeriamo per ‘ricette estive’ sono dei piatti freddi, ideali per la stagione estiva e per villeggiature al mare come al lago, in città d’arte o in campagna, e spaziano dagli antipasti ai secondi senza dimenticare i comodissimi e facili piatti unici, tutti adatti sia ai pranzi che alle cene d’estate. Potrete gustare delle pietanze leggere senza però nessuna rinuncia per quanto riguarda il gusto.

Per non rinunciare alla tradizionale pasta o al riso, in estate si consumano più volentieri piatti freddi. Aggiungete perciò al vostro menu pranzo estivo delle soluzioni ideali per affrontare il caldo e fate molta attenzione alla presentazione del piatto. Un semplice riso freddo, infatti, se servito in un certo modo acquisisce raffinatezza, altrimenti resta un piatto banale e poco considerato. Utilizzate un ‘coppa-pasta’ cilindrico per dare forma al riso freddo – già cotto in precedenza – e distribuite sul riso una tartara di verdure. Per dare un tocco in più aggiungete delle foglie di menta a filetti e un filo d’olio. Non trascurate i dettagli visivi e lasciate che la fantasia vi suggerisca nuove idee in cucina nella preparazione di primi freddi.

Ricette estive: pasta ma non solo

Ricette estivePer gli amanti della pasta, proponete una pasta fredda con zucca o con melone e prosciutto croccante. È una ricetta molto semplice, ma che stupirà i vostri clienti. Basta far rosolare bene il prosciutto per dargli una fragranza irresistibile. Per cuocere la pasta in pochi minuti fate affidamento ad un cuocipasta che permetta di preparare monoporzioni in pochi minuti. In questo modo potrete godere della velocità di cottura, senza sprecare un grammo di pasta con le pratiche monodosi.

Insalate di riso freddo, facili e gustose

Le insalate di riso o di pasta sono un classico intramontabile dell’estate, ve ne suggeriamo una variante, così potrete proporre una novità in tavola: l’insalata di cereali estiva. È un primo completo e saporito che potete anche proporre come piatto unico. Un altro perfetto piatto unico è l’insalata anglo-francese, mentre le torte salate da gustare fredde andranno bene sia come stuzzicante antipasto sia come secondo piatto completo, basterà variarne la quantità. Anche la classica insalata greca trova molti estimatori, l’importante è prepararla con ottimi pomodori, cetrioli e il classico formaggio Feta a base di latte di pecora o di capra.

Sandwich veloci e gustosi nel bar spiaggia o in piscina

L’abitudine di mangiare un panino veloce, per dieta o per stare al sole in spiaggia/piscina anche in vacanza resta, intatta, per molti. Con abbinamenti giusti e nuove proposte sarete in grado di rendere il sandwich break più piacevole per i turisti a dieta o frettolosi. La voglia di mare dei vostri clienti sui può soddisfare anche a tavola, magari con un panino di polipo, insalata condita e semi di sesamo. Per chi preferisce il salmone proponete la versione rustica del classico abbinamento di salmone e avocado. Presentate i due ingredienti su pane toscano o ai cereali, ben tostato. Per bilanciare la croccantezza, spalmate sul pane un formaggio fresco e morbido.

Inoltre provate a proporre ai vostri clienti il sandwich di melanzane, in cui due fette di melanzana racchiudono il pomodoro e la mozzarella. E’ ideale per l’estate perché offre verdure di stagione, così il panino vegetariano lo potrete proporre anche come antipasto o come contorno sfizioso.

Secondi con frutta e verdura

Anche le vostre proposte di secondi piatti è preferibile siano fresche e leggere: ricette a base di carne, utili anche nel caso ci siano degli avanzi di carne da riciclare e verdure miste, crude o cotte. Oppure per chi non rinuncia alla carne, offrite alla clientela arrosto di maiale freddo con salsa di menta e lime.

La grandissima varietà di frutta può essere proposta singolarmente o in variegate macedonie ma può anche essere un elemento innovativo per il gusto di un secondo piatto. Sono molti gli accostamenti tra carne e frutta, alcuni si prestano soprattutto coi prodotti stagionali estivi per arricchire il vostro menu. Tra questi ricordiamo la tartare di salmone e mango, una ricetta fresca, versatile e profumata che può essere servita anche in altri modi. Ad esempio con branzino e pesche o melone invece del mango. Rimanendo sui secondi di pesce, potete inserire in menu anche una fresca e invitante insalata di tonno con finocchi e spicchi di arancia tagliati al vivo.

Ed ora potete proporre qualcosa di fresco e nuovo oltre a quanto già avete nel vostro tradizionale menu!

Arrigo Dal Lago

Pubblicato in Attualità, In Evidenza, Ospitalità, Qualità, Ristorazione Taggato con: , , , , , , ,